Cerca
  • Redazione

Recepiti gli orientamenti ESMA sui fattori di rischio, avviso Consob del 29 ottobre

La Consob ha dichiarato con avviso del 29 ottobre 2019 il recepimento degli orientamenti, pubblicati da ESMA nel marzo 2019 ma tradotti il primo ottobre, in materia di fattori di rischio ai sensi e per gli effetti del Regolamento UE 2017/1129 (Regolamento Prospetto). Gli orientamenti, ora consultabili anche in lingua italiana al seguente link https://www.esma.europa.eu, sono diretti ad affiancare le autorità nazionali competenti nell’analisi di specificità e rilevanza dei fattori di rischio e della loro suddivisione in funzione della natura. Lo scopo perseguito è quello di garantire la applicazione comune, uniforme e coerente dei requisiti della funzione di sorveglianza della governance e controllo, quantomeno per quanto concerne gli indici di riferimento non significativi, che si applichino ai contributori di dati sottoposti a sorveglianza. Gli orientamenti, rispetto ai quali la Consob ha dichiarato la propria volontà di conformarsi integrandoli nelle proprie prassi di vigilanza, saranno applicabili a far data dal 4 dicembre 2019.

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Individuate le categorie omogenee per usura

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 242 del 30 settembre 2020 il decreto del Ministero dell’economia e delle finanze del 26 settembre 2020 di classificazione delle operazioni creditizie per categor

Antiriciclaggio: l’EBA risponde alla Commissione Europea

La Commissione europea aveva di recente investito l’EBA di suggerire le modifiche da apportare alla Direttiva (UE) 2015/849 in tema di antiriciclaggio, con l’obiettivo di maggiore rafforzamento del q