Cerca
  • Redazione

Precisazioni sulle segnalazioni in CR nel quadro Covid

Bankitalia ha fornito nuove ed ulteriori precisazioni in relazione alle segnalazioni alla Centrale dei Fischi nel contesto della emergenza Covid-19. In particolare con comunicazione del 19 giugno sono stati precisati i casi nei quali le garanzie erogate in riferimento alle conseguenze economiche negative dell’epidemia non possono essere segnalate, e i criteri guida per le segnalazioni degli accordi transattivi “a saldo e stralcio”. Quanto alla prima categoria, è rilevante segnalare come la Banca d’Italia si sia trovata a evidenziare come non debbano essere segnalate, nella categoria “garanzie ricevute”, quelle garanzie concesse in base a leggi, decreti e provvedimenti normativi e rilasciate automaticamente al ricorrere dei relativi presupposti. Vale a dire, a titolo esemplificativo, che tutte la garanzie ricevute ai sensi del D.L. 23/2020 e successive modifiche non devono essere segnalate.

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Individuate le categorie omogenee per usura

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 242 del 30 settembre 2020 il decreto del Ministero dell’economia e delle finanze del 26 settembre 2020 di classificazione delle operazioni creditizie per categor

Antiriciclaggio: l’EBA risponde alla Commissione Europea

La Commissione europea aveva di recente investito l’EBA di suggerire le modifiche da apportare alla Direttiva (UE) 2015/849 in tema di antiriciclaggio, con l’obiettivo di maggiore rafforzamento del q