Cerca
  • Redazione

Piani di risanamento: nuove Disposizioni Banca d’Italia

Con Provvedimento del 1° settembre 2020 Banca d’Italia ha emanato le nuove Disposizioni in materia di piani di risanamento. Le Disposizioni sono state emanate in applicazione del Regolamento Delegato (UE) N. 348/2019 che integra la direttiva 2014/59/UE (BRRD) per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione (RTS) che precisano i criteri di valutazione dell’impatto del dissesto di un ente sui mercati finanziari, su altri enti e sulle condizioni di finanziamento. La valutazione è funzionale all’identificazione degli enti cui può essere concessa la possibilità di redigere piani di risanamento in forma semplificata. Con le Disposizioni la Banca d’Italia esercita alcune discrezionalità ad essa spettanti con riferimento alle banche meno significative e alle SIM e provvede a coordinarle con gli Orientamenti dell’EBA.

0 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

© 2029 by IPA - INVESTMENT PROTECTION ADVISORS

prima ETFNews 12 - 07 2020.jpg

Scarica la tua copia gratuitamente

del settimanale nostro partner

PRIMOSEGNO EDIZIONI