Cerca
  • Redazione

Nuovo Regolamento di Esecuzione UE in materia di ITS

Il nuovo Regolamento di Esecuzione UE 2020/429, in modifica del precedente Regolamento UE/2014/680 in tema di CRR, è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale. Il Regolamento interviene in ragione di alcune recenti novità, derivanti non solo dal Regolamento sulle cartolarizzazioni, ma anche dal recepimento a livello comunitario del principio contabile IFRS 16 Leasing, delle modifiche all’impianto normativo di dettaglio del requisito di copertura della liquidità per gli enti creditizi in virtù del CRR, ed altresì in ragione della possibilità di consentire un monitoraggio ed una valutazione più efficace le esposizioni deteriorate, le quali possono avere un’influenza significativa sulla redditività e sostenibilità dei modelli di business. In ragione della varietà delle modifiche effettuate con il nuovo regolamento, è stata prevista una entrata in vigore distinta a seconda delle misure. In particolare sono tre le date di entrata in vigore, le misure più urgenti sono in vigore dal 30 marzo o dal primo aprile, mentre le restanti entreranno in vigore a far data dal primo giugno 2020.

0 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

© 2029 by IPA - INVESTMENT PROTECTION ADVISORS

prima ETFNews 12 - 07 2020.jpg

Scarica la tua copia gratuitamente

del settimanale nostro partner

PRIMOSEGNO EDIZIONI