Cerca
  • Redazione

Moratorie sui finanziamenti e domande al Fondo di Garanzia: aggiornamenti dal MEF

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha reso noto come al 6 maggio siano quasi 1,6 milioni le domande di adesione alle moratorie sui prestiti e più di 90.000 le richieste di garanzia per i nuovi finanziamenti bancari per le micro, piccole e medie imprese presentati al Fondo di Garanzia per le Pmi. Oltre il 43% delle domande provengono dalle imprese (a fronte di prestiti per 120 miliardi). Le oltre 600.000 domande delle famiglie riguardano prestiti per 36 miliardi. Circa 50.000 domande hanno riguardato la sospensione delle rate del mutuo sulla prima casa (accesso al cd. Fondo Gasparrini), per un importo medio di circa 89.000 euro. Sono complessivamente 91.973, per un importo complessivo pari a circa 5,6 miliardi, le domande arrivate al Fondo di Garanzia per richiedere le garanzie ai finanziamenti in favore di imprese, artigiani, autonomi e professionisti. In particolare, le domande arrivate e relative alle misure introdotte con i decreti ‘Cura Italia e ‘Liquidità’ sono 90.049, pari ad un importo di circa 5,4 miliardi di euro. Il MEF evidenzia inoltre come sia entrato in piena operatività anche ‘Garanzia Italia’, lo strumento di SACE per sostenere le imprese italiane colpite dall’emergenza Covid-19. In particolare, sono stati realizzati i primi tre interventi presentati da due banche diverse e sono attualmente in corso circa 170 istruttorie da parte delle banche per altrettante operazioni di finanziamento per un valore complessivo di circa 12,5 miliardi di euro.

0 visualizzazioni

© 2029 by IPA - INVESTMENT PROTECTION ADVISORS

prima ETFNews 12 - 07 2020.jpg

Scarica la tua copia gratuitamente

del settimanale nostro partner

PRIMOSEGNO EDIZIONI