Cerca
  • Redazione

Indicazioni Banca d’Italia sul rimborso anticipato dei finanziamenti

Con Comunicazione del 4 dicembre scorso Banca d’Italia ha fornito delle linee orientative sul rimborso anticipato dei finanziamenti in materia di credito ai consumatori. L’intervento della Banca d’Italia si è reso opportuno a fronte della pronuncia della Corte di giustizia dell’Unione europea dell’11 settembre 2019, causa C-383/18, la quale, interpretando l’articolo 16, paragrafo 1, della direttiva 2008/48/CE sui contratti di credito ai consumatori, ha stabilito che il diritto del consumatore alla riduzione del costo totale del credito in caso di rimborso anticipato del credito, debba ritenersi comprensivo di tutti i costi posti a carico del consumatore. Il rispetto delle presenti indicazioni da parte degli intermediari che offrono contratti di credito ai consumatori verrà vagliato dalla Banca d’Italia in sede di vigilanza.

0 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

© 2029 by IPA - INVESTMENT PROTECTION ADVISORS

prima ETFNews 12 - 07 2020.jpg

Scarica la tua copia gratuitamente

del settimanale nostro partner

PRIMOSEGNO EDIZIONI