Cerca
  • Redazione

All’esame il decreto sui requisiti dei consulenti finanziari

Il Dipartimento del Tesoro del Ministero dell’Economia e delle Finanze ha posto in pubblica consultazione lo schema di decreto ministeriale che individua i requisiti professionalità, onorabilità, indipendenza e patrimonialità allo svolgimento dell’attività di consulenza in materia di investimenti da parte dei consulenti finanziari autonomi, delle società di consulenza e dei consulenti finanziari abilitati all’offerta fuori sede, ai sensi degli articoli 18-bis, 18-ter e 31 del decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58. Lo schema di regolamento riguarda in particolare i requisiti che i consulenti finanziari devono soddisfare ai fini dell’iscrizione nell’albo, le cause che comportano la sospensione dall’albo stesso e la relativa durata, i limiti al cumulo degli incarichi che possono essere ricoperti, i casi in cui i requisiti si applicano a coloro che svolgono funzioni di amministrazione, direzione e controllo presso la società di consulenza finanziaria. Il termine ultimo per partecipare alla consultazione scadrà prossimo 22 novembre.

0 visualizzazioni

© 2029 by IPA - INVESTMENT PROTECTION ADVISORS

copertina ETF 11 - 03 2020.jpg

Scarica la tua copia gratuitamente

del settimanale nostro partner

PRIMOSEGNO EDIZIONI