Diritto al credito d'imposta anche in caso di ritado nella dichiarazione Iva


L’Ordinanza n. 6488/2018 della Corte di Cassazione ha previsto come il contribuente avente i requisiti previsti dalla normativa per avere accesso alla detrazione IVA abbia diritto al credito di imposta relativo a tale agevolazione, anche se ritarda od omette di presentare la dichiarazione annuale IVA.


0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie