Crescita nel pernottamento in Italia, prevale il 4/5 stelle


Incremento del lusso e del low cost con buoni tassi di crescita. Prevale però la prenotazione per i 4 e 5 stelle che raggiunge la quota dell’80% sulle novemila camere vendute l’anno scorso. Saranno invece tre miliardi di euro il valore degli investimenti in immobili ricettivi, mentre saranno 3,2 miliardi previsti per l’anno prossimo. I dati si evincono dal rapporto sul settore alberghiero fatto da Scenari immobiliari con la collaborazione di Sorgente Sgr nel quale l’Italia ha un ruolo da protagonista.

#alberghilowcost #alberghi45stelle

0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie