Cresce la paura e l'insicurezza dei cittadini


Dal rapporto pubblicato a fine giugno dalla Censis in collaborazione con Federsicurezza, emerge chiaramente che la sensazione di insicurezza delle famiglie italiane è in continuo aumento.

Secondo i sondaggi, il 31,9% delle stesse percepisce il rischio di criminalità nella zona in cui vive.

Inoltre, a essere preoccupate sono in prevalenza le persone con redditi bassi, che hanno minori possibilità di utilizzare risorse economiche personali per l'autodifesa e che vivono nei contesti più disagiati.

Conseguenza di tale sensazione di disagio è l'aumento delle richieste per il porto d'armi, infatti nel 2017 tali richieste sono aumentate del 23,8% e l'aumento delle richieste dei servizi di vigilanza sia pubblici che privati.


0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie