Autorità Garante; ancora sanzioni per telemarketing che viola le norme


Il Garante ha vietato a Wind Tre di fare telemarketing senza preventivo ed espresso consenso degli utenti e ha prescritto una serie di misure da adottare per rispettare in pieno la normativa sulla privacy. “La compagnia telefonica dovrà quindi creare liste di esclusione che i partner commerciali dovranno consultare prima di procedere con qualunque contatto promozionale. Tali liste dovranno essere tempestivamente aggiornate e condivise su base giornaliera con i partner coinvolti nelle campagne marketing". L'Autorità ha quindi vietato a Wind Tre il trattamento dei dati personali per finalità di marketing senza un valido e preventivo consenso degli utenti.


0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie