Crescita prestiti e riduzione delle sofferenze


Buone notizie per i prestiti al settore privato. Le banche italiane ne hanno concesso di più e sono cresciuti del 3% su base annua secondo i dati di Bankitalia. I prestiti alle famiglie sono cresciuti del 2,9% mentre i tassi di interesse sui prestiti erogati nel mese alle famiglie per l'acquisto di abitazioni sono stati pari al 2,20% mentre quelli sulle nuove erogazioni di credito al consumo all'8,34%. I depositi dei privati sono aumentati in aprile del 4,2 per cento su base annua e la raccolta obbligazionaria è diminuita del 17,7%. Le sofferenze sono diminuite del 10,7 per cento su base annua precisa la Banca d'Italia.

#tassiinteresse #prestiti

0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie