Effetti MIFID II


I primi risultati dall'entrata in vigore della MIFID II in Italia sono stati oggetto di un recente sondaggio, dal quale emergono particolari interessanti.

Il punto primario di analisi è proprio stato l'investitore, il quale ha percepito un cambiamento nel rapporto con la banca.

Innanzitutto emerge il sentore che la propria banca fornisca più informazioni e date in modo maggiormente dettagliato rispetto al passato.

Chiaro ed apprezzato il fatto che il sistema dei costi debba essere esplicitato.

La diffidenza è comunque palpabile, e la maggior parte dei risparmiatori si è detta in attesa di verificare "a consuntivo" i risultati degli investimenti.

Ciò comporterà indubbiamente una presa di posizione critica rispetto all'operato del proprio gestore, pronti i clienti a "migrare" verso altri lidi nel caso in cui i risultati dagli investimenti si palesi inferiore rispetto a quanto prospettato.


0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie