5G e costi unici delle chiamate nell'UE; l'intervento della Commissione


Andrus Ansip, vice presidente della Commissione con incarico per il mercato unico digitale, definisce l’accordo come “essenziale per andare incontro ai crescenti bisogni di connettività degli europei e per stimolare la competitività”. Il legislatore europeo fisserà un prezzo massimo per le chiamate e gli Sms tra i paesi dell’Unione e incentiverà gli investimenti per le reti internet ad alta velocità 5G. I singoli Stati si dicono d’accordo a fissare il prezzo massimo per le chiamate a 19 centesimi al minuto e 6 centesimi per gli Sms scambiati nell'UE.


0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie