Governo, borsa in positivo e spread si sgonfia


La borsa risente positivamente dell’effetto Governo (previsto il giuramento oggi alle 16.00) e lo spread si è sgonfiato portandosi a 218 punti col tasso sul decennale del Tesoro al 2,56%. Il Ftse Mib sale del 2,5% a 22.229 punti, con il comparto banche che sale del 3,9%. I titoli migliori sono Banco Bpm al +6%, Ubi al +4,3%, e Bper al + 4,2%. Bene anche Unipol del +4,1, banca Generali del +3,9%, Intesa al +3,8% e Unicredit al +3,4% e in ultimo Mps si incrementa del 2,4%. Vanno bene anche le altre borse europee con Madrid che è la più forte con un 0,9%, poi Parigi con +0,78%, Londra con +0,6%, Francoforte al +0,58%.

#borsa #spread

0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie