Licenziamento via mail; profili di illegittimità


Secondo la sentenza n. 5523/2018 della Cassazione è illegittimo il licenziamento fondato sulla mail del dipendente. In assenza di firma elettronica l'idoneità di tali documenti a provare i fatti contestati è liberamente valutabile dal giudice.


0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie