Partecipate pubbliche, monitorate per effetto della riforma


Sono state inviate circa 170 lettere di avviso a enti pubblici dislocati su tutto il territorio nazionale. E’ solo l’inizio, è possibile che ne seguiranno delle altre. Tutto ciò, nel quadro della riforma delle società partecipate, per non aver avviato il processo di razionalizzazione o dismissione previsto dalla riforma. Il primo gruppo che si sta verificando è di circa 300 enti, tra cui regioni, province e metropolitane, ma le partecipazioni sono 32.486 e 5.698 società e di cui 4.738 sono direttamente partecipate dalle amministrazioni.

#partecipatepubbliche

0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie