Utile cospicuo per Enel e cedola di 568 milioni al Ministero del Tesoro


Via libera al bilancio 2017 con una chiusura di un utile netto di 3,7 miliardi di euro. A seguito del dividendo di 0,237 euro per azione, al Tesoro, che possiede una quota del 23,5%, sarà staccato un assegno da 568 milioni. Mentre la contesa su Eletropaulo, la società di distribuzione elettrica brasiliana, la corsa sarà tra Enel e Iberdrola, senza altri soggetti, lo comunica la società brasiliana in un comunicato. per cui l'acquisto si farà nell'asta in programma il 4 giugno.

#energiaelettrica

0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie