Cassa integrazione Tim, esubero per circa quattromila persone


Tim comunica ai sindacati la richiesta di procedura di cassa integrazione per 3-4 mila persone. Dopo che l’azienda ha cambiato direzione e coordinamento (prima era di Vivendi, adesso del fondo Elliott), il piano previsto dalla nuova governance taglia anche i compensi dei consiglieri, creando un comitato dedicato. Buoni i conti, con l'utile del primo trimestre 2018 di 216 milioni di euro trainati dalla performance positiva in Italia e dalla forte crescita del Brasile, a conferma che si sta raccogliendo i frutti dell'implementazione della nostra strategia DigiTIM", ha comunicato l'amministratore delegato di Tim, Amos Genish, persona in cui credono molto gli analisti.

#cassaintegrazione #telecomunicazioni

0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie