Al via le assicurazioni sulle crisi pre-matrimoniali


Polizza per tutti i gusti e per ogni criticità, è il caso di dirlo. Se da una parte ci sono meno matrimoni, è anche vero che per l’annullamento della cerimonia o in caso di perdita di lavoro, arrivano a compensare le compagnie di assicurazione. Ripensamenti, problematiche particolari, polizze giuste per assicurare i danni in caso di ripensamento. In Italia sono circa 200.000 le coppie che ogni anno si sposano e spendono circa 15.000 euro per abiti, bomboniere, cerimonia, luna di miele e altro. Un mercato che vale 40 milioni di euro all’anno. Un evoluzione del mondo assicurativo e prodotti ancora poco conosciuti. Il costo minimo della polizza è di circa 200 euro che si incrementa se il valore della cerimonia è più costosa. Ovviamente prima di firmarle è bene fare attenzione alle franchigie e alle esclusioni.

#assicurazionimatrimonio #crisiprematrimoniali

0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie