Mps, buone notizie nei conti per l’istituto senese


Mps entra nel 2018 con il piede giusto, lasciandosi alle spalle un periodo difficile. L'utile del primo trimestre è stato di 188 milioni di euro. Entusiasmo anche a Piazza Affari che premia il titolo con +8,31% a 2,95 euro. Dopo l’intervento dello Stato, socio al 68%, è la prima volta che i risultati sono positivi, contro la perdita di 169 milioni dello stesso periodo del 2017. Aumentano di 900 milioni di euro anche gli impieghi commerciali e si incrementano del 20% le nuove erogazioni di mutui. Completato anche il processo di cartolarizzazione per i crediti deteriorati mentre i ricavi del primo trimestre hanno raggiunto 877 milioni di euro. I volumi di raccolta complessiva sono stati di 193,2 miliardi di euro, in calo del 6,4% rispetto allo stesso trimestre di un anno fa.

#contitrimestrebanche

0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie