Eurostat, aumenta divario tra ricchi e poveri


Divario in aumento in Italia tra chi ha redditi limitati e ha difficoltà a gestire la quotidianità e i redditi sempre più alti. Secondo Eurostat, ai poveri va solo l'1,8% dei redditi rispetto ai precedenti dati al 2,6%, mentre il 24,4% è percepito dal 10% della popolazione e i più benestanti hanno accresciuto i loro redditi passando al 23,8%.

#divarioricchezza

0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie