Alipay, pagamento digitale e realtà cinese


Paesi senza contanti e banche non uniformate ai cambiamenti. Sono 8,7 trilioni di dollari i pagamenti raggiunti con Alipay da 400 milioni di consumatori che pagano con il cellulare rispetto a Europa e Usa che non hanno raggiunto neanche l’1%.

La Cina è il primo paese a pagare senza contanti ristoranti, negozi, musei, librerie, etc. Tutto questo è possibile grazie alla piattaforma Alipay per i pagamenti digitali di Ant Financial, il braccio finanziario di Alibaba (il colosso dell’e-commerce fondato da Jack Ma) che è diventata in pochi anni una delle aziende non quotate con il più alto valore al mondo. Ant ha una valutazione di circa 60 miliardi ma con un’ulteriore raccolta di finanziamenti per 9 miliardi di dollari, punta a una valutazione totale dell’azienda a quasi 150 miliardi di dollari, per poi puntare alla quotazione in borsa e consolidare il superamento dei giganti del settore finanziario come Goldman Sachs che si attesta intorno a un valore di 100 miliardi di dollari.

#pagamentidigitali

0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie