Cina studia svalutazione yuan come arma in scontro commercio Usa


La Cina sta valutando il potenziale impatto di un graduale deprezzamento dello yuan come strumento di pressione nello scontro commerciale con gli Stati Uniti, secondo quanto riferisce l'agenzia Bloomberg, citando fonti a conoscenza della situazione.

Secondo le fonti i funzionari cinesi stanno conducendo uno studio, il che non significa che le autorità procederanno ad una svalutazione della valuta cinese, misura che richiederebbe il via libera da parte dei vertici di Pechino.


0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie