La tensione Usa-Cina sui dazi pesa sui listini


Borse europee in rosso, mentre si inasprisce la tensione tra Usa e Cina sul commercio.

Dopo che l'amministrazione Trump ha reso noto il dettaglio della lista dei prodotti cinesi che saranno tassati al 25%, anche la Cina è passata al contrattacco. La lista dei prodotti cinesi sui cui peseranno i dazi Usa comprende prodotti di elettronica, aerospazio e macchinari. Il ministero del Commercio cinese ha annunciato che la Cina ha previsto dazi del 25% su semi di soia, auto, prodotti chimici americani. Il piano di dazi cinese riguarda 50 miliardi di dollari di prodotti statunitensi e 106 gruppi di prodotti.

Le piazze del Vecchio Continente dopo aver aperto poco distanti dalla parità si sono appesantite e viaggiano tutte in rosso. «I timori di una guerra commerciale sono testimoniati dal calo dei listini azionari e dal clima di risk off che sta portando ad un rimbalzo di oro e yen - commentano gli analisti - pertanto continuerà ad essere l’evoluzione delle trattative tra le due più importanti economie mondiali e rappresentare il driver sui mercati, almeno nelle prossime settimane».


0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie