Ganassini (Rilastil) alla conquista dei consumatori asiatici con Alibaba


Istituto Ganassini sbarca in Cina con Alibaba.

Obiettivo dell’operazione: portare la quota di export dal 55% attuale al 70% sui ricavi totali del gruppo che l’anno scorso hanno raggiunto i 140 milioni di euro in crescita del 10% rispetto all’anno precedente.

«L’Italia rappresenta la nostra origine e qui siamo molto forti e riconosciuti - commenta Giuseppe Ganassini, ceo e rappresentante della quarta generazione alla guida dell’azienda farmaceutica milanese attiva a Milano dal 1935 nella formulazione e produzione di prodotti dermocosmetici (tra i marchi Rilastil, Korff e Sensilis) -. Abbiamo punte d’eccellenza anche all’estero in Spagna, Francia e Medio Oriente, per esempio, ma c’è un grande potenziale di crescita per noi su aree come l’Asia e il Sud America: stiamo pensando di aprire un ufficio commerciale in Messico per presidiare meglio tutta la zona».


0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie