Apple acquista Texture, la Netflix delle riviste. E si schiera contro le fake news


Apple ha annunciato di aver siglato un accordo per acquisire Texture, edicola digitale di proprietà di Next Issue Media LLC che offre agli utenti un accesso illimitato a oltre 200 riviste dietro il pagamento di un canone mensile.

Già nel 2016 Texture era stata scelta dal team editoriale dell'App Store per le selezioni Best Of, che celebrano le app e i giochi più innovativi per gli utenti iOS in un anno.

Dalle parole del Vp di Apple Eddy Cue, traspare con forza un altro dettaglio interessante di questa operazione: per la casa di Cupertino questa acquisizione è una mossa strategica di posizionamento nel caos sempre più ingombrante delle Fake News. Con una piattaforma che offre oltre 200 riviste autorevoli, Apple si schiera apertamente dalla parte dell'informazione di qualità.


0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie