Clausole vessatorie nella polizza assicurativa che limita i risarcimenti; un coro di no da parte del


Le associazioni dei consumatori, durante un recente incontro con l’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni (Ivass) e l’Antitrust, hanno espresso “un no comune alle clausole vessatorie in rc auto e nelle garanzie collegate, a fronte del proliferare di clausole contrattuali che limitano i risarcimenti in RC auto e nelle garanzie accessorie (grandine, vandalici e kasco) in cambio di sconti sulle polizze”. Dai tavoli di lavoro con le Autorità di settore è dunque emersa “l’univoca e assoluta contrarietà a questo genere di pattuizioni contrattuali”.


0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie