Esselunga non si ferma: nel dopo-Caprotti ricavi per 7,7 miliardi


Nel primo anno di gestione senza il suo fondatore, il gruppo della grande distribuzione non rallenta la crescita e raggiunge i 7,75 miliardi di euro di ricavi nel 2017, con un aumento del 3,1% rispetto all’anno precedente a parità di rete.

Il 2017 è stato un anno necessariamente di svolta per il gruppo, con l’avvio di una gestione più autonoma per reperire le risorse finalizzate allo sviluppo.

Gli investimenti complessivi (439 milioni di euro) hanno portato all’apertura di quattro nuovi punti vendita e, a quanto si apprende, è prevista l’inaugurazione di altri quattro punti vendita, nuovi o ristrutturati.

Gli investimenti nello sviluppo sono rivolti, oltre che alla ristrutturazione e all’ampliamento della rete fisica, anche al rafforzamento del canale e-commerce.


0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie