Pirelli batte le attese, ricavi a 5,3 miliardi (+7,6%). Riassetto al via


Pirelli archivia il 2017 con ricavi e utile netto in crescita rispetto allo scorso anno e punta nel 2018 a incrementare ulteriormente il peso dell'High Value sul fatturato portandolo a circa il 60% (57,5% nel 2017).

In forte calo l'indebitamento finanziario netto.

Il cda proporrà all'assemblea di non distribuire alcun dividendo e di riportare a nuovo l'intero utile dell'esercizio, i cui risultati “sono in linea con il percorso del piano industriale 2017-2020”.

Quanto agli obiettivi per il 2018, il gruppo si aspetta una crescita dei ricavi «uguale o maggiore al 6%» corrispondente a +10% al netto dell'effetto cambi.


0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie