Stop al telemarketing aggressivo con il nuovo registro delle opposizioni


Il nuovo registro delle opposizioni previsto dalla Legge n.5 del 11 gennaio 2018, può fermare definitivamente il telemarketing aggressivo.

Il Garante della Privacy Antonello Soro dichiara: “la legge sul registro delle opposizioni, rappresenta un miglioramento di rilievo nella disciplina del telemarketing, rispetto alla quale il Garante ha più volte segnalato l’esigenza di riforma. Si apprezzano, in particolare, le misure volte a innalzare le garanzie dei cittadini dalle chiamate indesiderate contrastando, segnatamente, le condotte elusive della disciplina fondata sul consenso. L’effettività di queste garanzie dipenderà però anche, dalla promozione, nei cittadini, della consapevolezza di potersi avvalere di tale strumento".


0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie