Pegasus multata da Antitrust


I costi di prenotazione dei biglietti aerei devono essere trasparenti e includere tutti gli elementi di costo sin dall’inizio della prenotazione online. E quando si pubblicizza qualcosa come gratuito, questo non deve essere subordinato (e dunque limitato) da eventuali costi e oneri di diverso tipo. Per questo l’Antitrust ha sanzionato per complessivi 350 mila euro Pegasus Airlines, compagnia aerea privata turca low cost con base a Istanbul.


0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie