Intesa S.Paolo nel processo Veneto Banca


Nell’ultima udienza del processo Veneto Banca, il GUP di Roma ha accolto la richiesta del Movimento Concumatori disponendo la citazione in giudizio di Intesa Sanpaolo come possibile responsabile civile per i reati di ostacolo alla vigilanza e aggiotaggio di cui sono accusati gli ex manager e sindaci della banca trevigiana.

Respinte dal GUP invece le richieste di citare, sempre come responsabili civili, Banca d’Italia, Consob, Banca Apulia e la stessa Veneto Banca in liquidazione e di altri soggetti incaricati di revisionare e certificare i bilanci dell’istituto bancario veneto.


0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie