No a sanzioni per mancato pagamento dell’I.v.a.


La sentenza 22153/2017 della Cassazione, riprendendo la sentenza C-114-06 della Corte di Giustizia, ha individuato i criteri per valutare la sussistenza di forza maggiore o di eventi anomali che escludono la responsabilità penale e le sanzioni tributarie in caso di mancato pagamento dell’I.v.a..

Il contribuente che sarà in grado di dimostrare di aver assolto all’obbligo di tutelarsi contro le conseguenze di un evento anomalo adottando misure adeguate, non subirà conseguenze penali ne

sanzioni tributarie.


0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie