Il debito pubblico italiano a 2.275 miliardi, in calo di 14,7 miliardi


Un buona notizia per il debito pubblico che risulta in diminuzione di circa 15 miliardi di euro. Lo comunica Banca d’Italia nell'ultimo fascicolo "Finanza pubblica, fabbisogno e debito". Nel dettaglio, il debito delle Amministrazioni centrali è diminuito di 15,0 miliardi, quello degli Enti di previdenza di 0,1 miliardi, mentre il debito delle Amministrazioni locali è aumentato di 0,5 miliardi.

#debitopubblico

0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie