Si a ricorsi contro respingimenti


La Corte Europea dei Diritti dell’Uomo ha ritenuto ammissibili i ricorsi dei cittadini sudanesi contro l’Italia dopo che erano stati respinti il 24 agosto 2017 a Ventimiglia dopo gli accordi tra il capo della Polizia e il suo omologo sudanese per il rimpatrio in Sudan. Gli immigrati erano stati rimpatriati con un volo aereo negli stessi giorni,

senza dar loro la possibilità di chiedere asilo politico.


0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie