Softbank rileva il 15% di Uber


Valutata 48 miliardi di dollari, Uber che vale rispetto al 2016 il 30% in meno, si appresta ad iniziare il 2018 con all’interno un nuovo socio. E’ la multinazionale giapponese Softbank che ha acquisito una partecipazione rilevante in Uber del 15%.

Entusiasmo dall’azienda che ritiene la transazione interessante per sostenere gli investimenti tecnologici aumentando la crescita. Inoltre è previsto la cessione di un ulteriore 5% ad altri potenziali acquirenti. Nel 2019, forse un'operazione di Ipo per lo sbarco in Borsa.

#app

0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie