Interesse di Lavazza per Chili con l’acquisto del 25%


Per 25 milioni di euro anche Lavazza entra nel settore video-on-demand con l’acquisto del 25% della società Chili che svolge le sue attività nell'intrattenimento digitale. La società che offre anteprime al cinema, prime visioni, e un catalogo digitale con oltre 50 mila film e serie tv è presente anche in Gran Bretagna, Polonia, Germania e Austria. Di recente costituzione, dal 2012, ha tra i suoi azionisti Paramount Pictures, Sony Pictures Entertainment, Viacom e Warner Bros. Inoltre è stata premiata nel 2017 come Miglior 'European Entrepreneurial Company' dell'anno , grazie al suo innovativo servizio di video-on-demand.

#videoondemand

0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie