Crescita continua del Petrolio: Wti vicino a 60 dollari


L'incidente in Libia causato da un attacco terroristico e la conseguente esplosione dell’oleodotto spinge in rialzo le quotazioni del petrolio Wti (West Texas Intermediate, un tipo di petrolio prodotto in Texas e utilizzato come benchmark nel prezzo del petrolio, sul mercato dei futures del NYMEX) raggiungendo 59,60 dollari al barile e riportandosi a cifre toccate nel 2015. Il Brent (il petrolio di riferimento europeo, un prodotto molto leggero, risultato dell'unione della produzione di 19 campi petroliferi situati nel Mare del Nord) invece, è arrivato a 66,4 dollari al barile dopo aver superato ieri i 67 dollari.

#petrolio

0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie