Al via il nuovo Montepaschi di Stato


Una donna alla presidenza del Monte dei Paschi; è stata infatti eletta Stefania Bariatti, scelta dal ministro dell’Economia Padoan.

Stefano Turicchi, capo della direzione finanza e privatizzazioni del Mef, occupa invece la vicepresidenza. Questo il responso dell’assemblea della banca, la prima con la presenza del Tesoro azionista di maggioranza con il 68,2% del capitale.

SI è voluto rimarcare che il tema è il recupero dei ricavi, problema che riguarda tutto il settore. Mps «deve recuperare anni di assoluta inattività commerciale», per recuperare i 3,9 miliardi (e gli 1,53 destinati ai rimborsi dei risparmiatori colpiti dal burden sharing), il titolo del Monte dovrà correre: ieri ha chiuso a 3,84, mettendo a segno un +3,33% nel giorno dell’assemblea, ma resta a livelli lontanissimi dai 6,49 euro per azione pagati (a sconto) dal Tesoro. Il recupero non sarà operazione da poco: «Se qualcuno pensa che in pochi mesi si possa tornare alla posizione di qualche anno fa si sbaglia, il percorso di recupero dei ricavi durerà tantissimo tempo». Il Monte ha perso masse per 40 miliardi negli anni della crisi, di cui 12 miliardi di impeghi.


0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie