Accordo raggiunto tra CDP e Poste sulla raccolta risparmio


Raggiunto un nuovo accordo tra Cassa Depositi Prestiti e Poste italiane per il servizio di raccolta del risparmio postale nel triennio 2018-2020, dove è prevista una remunerazione annua in favore di Poste Italiane compresa tra 1,55 miliardi e 1,85 miliardi, sulla base degli obiettivi di raccolta concordati. Il nuovo accordo punta a consolidare il ruolo dei Buoni Fruttiferi Postali e dei Libretti di risparmio postale e innovare e ampliare la gamma dei servizi offerti. Previsti più investimenti per aumentare la quota di mercato dei risparmiatori.

#librettirisparmio #buonifruttiferi

0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie