L’occupazione in Gran Bretagna subisce un freno, - 56.000 posti


Erano due anni e mezzo che non si verificava il fenomeno del freno occupazionale in Gran Bretagna. Solo nell’ultimo trimestre si sono persi 56.000 posti di lavoro, il calo più importante da due anni e mezzo. La comunicazione arriva direttamente dall'Ufficio nazionale di statistica che rispetto alle stime degli economisti di 40.000 unità è addirittura peggiore. Il tasso di disoccupazione è al 4,3%, ai livelli minimi da 42 anni, grazie all'aumento degli inattivi di 115.000 unità.

#england #granbretagna

0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie