Ulteriori scricchiolii in Amazon, si ritira un importante fornitore di calzature


Dopo il caso consegne, in cui si è visto lo sciopero dei dipendenti della filiale italiana per eccessivo carico di lavoro, è la volta della famosa azienda tedesca, nota come Birkenstock, produttrice di calzature. La ricordiamo soprattutto per i sandali estivi e per la loro qualità. L’azienda, ha fatto sapere in una nota, che ha annunciato l’abbandono della piattaforma Amazon a decorrere dal primo gennaio e non avrà più rapporti commerciali con il rivenditore americano perché, spiega, il rapporto di fiducia si è interrotto per le ripetute vendite di prodotti contraffatti sulla piattaforma.

#servizionline #commercioonline

0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie