In Italia “pensione effettiva” entro 63 anni


Pensioni in Italia secondo l’Ocse per pensionamento a età più bassa rispetto a quella come per legge. Lo L’istituto parigino lo scrive nel Panorama sulle pensioni 2017 secondo il quale nel 2016 rispetto all'età di uscita per vecchiaia di 66,7 anni, quella media effettiva è stata fatta con 4,4 anni di differenza, il divario più alto nell'area Ocse, cioè meno di 63 anni.

Un buon risultato per l’Italia, che vede impegnata l’Inps a migliorare la sua efficacia proprio sulla gestione delle pensioni.

#pensioni

0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie