La scintilla del caos Tari spinge il Mef a un chiarimento a breve


Sarà il Ministero per l’Economia e le Finanze a precisarlo e a chiarirlo riguardo alle regole utilizzate dai Comuni sulla Tari, tassa sulla quale si è aperta una falla per un errore di calcolo. La questione sembra vera, i cittadini italiani avrebbero pagato il fardello con un esborso maggiore rispetto al normale. Regole di applicazione diverse della Tari da Comune a Comune. La sovrattassa avrebbe provocato un incidenza di costo di circa 16 euro in più. Da qui la precisazione che arriverà a giorni dal dicastero del Ministero dell'Economia sulla modalità' di corretta applicazione della Tari e il metodo di rimborso.

#tari

0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie