Cassazione: forma scritta non indispensabile per il mandato stragiudiziale degli avvocati


La Corte di Cassazione, nell'ordinanza n. 23104/2017, ha stabilito che il contratto e il suo contenuto possono essere provati anche con testimoni.

Non deve essere provato necessariamente con la forma scritta il conferimento del mandato professionale per espletare un'attività stragiudiziale o di consulenza. La Corte ha stabilito come sia adatta qualsiasi forma idonea a manifestare il consenso delle parti.


0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie