Abitudini d’acquisto, cosa si compra di più con il lockdown

Aumentano le vendite di felpe, abiti da casa, e attrezzi per il fitness e cambiano le abitudini di acquisto a seguito dell’emergenza sanitaria. In poche settimane si è stravolta la logica degli acquisti degli europei e lo shopping è visto più in senso pratico. La felpa rappresenta in una video chiamata un indumento per presentarsi al meglio. Il cambio di abitudini ha visto anche un calo di prezzi, mediamente del 12%, aspetto che ha indotto le persone ad acquistare durante il lockdown segnando un +34%. La ricerca di Adobe Analytics evidenzia come i più venduti sono i pigiami e gli abiti da casa (+ 143%), vino, birra e alcolici (+74%), apparecchiature audio creative come microfoni e mixer audio (+459%), mentre male per vestiti (-13%) e reggiseni (-12%).

0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie