Bad bank, la Bce ne sta valutando la creazione

La crisi da Covid-19 produrrà anche una grande quantità di debito secondo la Bce che al riguardo sta elaborando un piano per far fronte a potenziali centinaia di miliardi di euro di prestiti non pagati. L’informazione, esclusiva dell’agenzia Reuters, spiega come il Covid-19 aggravi il peso del debito europeo che, secondo statistiche ufficiali, potrebbe non essere mai completamente ripagato. I funzionari della Bce stanno lavorando ad un progetto per una bad bank che cercherebbe di proteggere le banche sulle ricadute della crisi che potrebbe rendere impossibile il rimborso dei prestiti. Nella bad bank, confluirebbero i debiti non pagati e grazie all’emissione di bond, sarebbero acquistati dalle banche in cambio di portafogli di prestiti non pagati.

0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie