Bonus 600 euro, le categorie che lo percepiranno

Rinnovato il bonus da 600 euro per i lavoratori autonomi e pagamento automatico per chi aveva fatto già domanda. Confermati i beneficiari di marzo, per lavoratori co.co.co. e liberi professionisti. Bonus anche per i lavoratori dello spettacolo, i lavoratori stagionali del turismo e degli stabilimenti termali. Confermato anche per gli addetti del settore agricolo, ma il bonus è di 500 euro. Previsto di 1000 euro per il mese di maggio, solo per i liberi professionisti che hanno subito perdite comprovate di almeno il 33% del reddito nel secondo bimestre 2020 rispetto allo stesso periodo del 2019. Per gli iscritti a casse professionali (avvocati, medici, giornalisti, etc.) riconosciuta l’indennità di 600 euro come a marzo. I bonus non faranno reddito.

0 visualizzazioni0 commenti
A cura di
LOGO PRIMOSEGNO WEK MAGAZINE.png
Le ultime notizie